Crea sito

Libro, letteratura e l’importanza della lettura.

Un libro è costituito da un insieme di fogli, stampati oppure manoscritti, delle stesse dimensioni, rilegati insieme in un certo ordine e racchiusi da una copertina. In realtà un libro è il veicolo più diffuso del sapere, lo strumento più facile ed opportuno al quale possiamo ricorrere.

libro e lettura per vivere meglio
leggere: vivere meglio

Una società che legge, è una società più sana e più ricca. Conclude Romano Montroni, esiste una relazione diretta tra consumi culturali e dinamicità dell’economia . La lettura diventa così un elemento basilare per la crescita di un paese e di una persona. Tramite la lettura puoi selezionare, tra le tante informazioni a cui sei sottoposto, i pensieri più importanti ed elaborarli per renderli parte del tuo sapere. Il libro, in tutte le sue forme, non è solo un mezzo d’intrattenimento ma anche e, soprattutto, un mezzo di sviluppo e benessere sociale.

il Libro è il più solido strumento di apprendimento che possiamo avere in un contesto competitivo come la nostra società, fortemente condizionata dall’innovazione e dalla conoscenza.

l’importanza della lettura

Oggi è ancora importante leggere nonostante la vita di tutti i giorni sia mutata (in peggio), sia diventata affannosa con ritmi sempre più frenetici. La lettura resta, non solo, una grande fonte di intrattenimento, anche economica aggiungerei, ma, soprattutto, una fonte di arricchimento culturale, sociale etica e morale.

Ogni libro contribuisce a fare di te una persona migliore. Un libro ti aiuta a comprendere il modo stesso di intendere la vita e di viverla in maniera più completa e consapevole.

Benefici della lettura e del libro

Leggere ha i suoi benefici, oltre quelli elencati fino ad ora. Leggere riduce lo stress. Quando sei immerso in una storia, ti ritrovi in un’altra dimensione, una sorta di mondo parallelo, in cui ti dimenticherai dei tuoi problemi. Un libro accresce il tuo vocabolario, migliora la tua memoria. Leggere migliora la tua capacità di attenzione e di concentrazione. Cosa aspetti allora?