Crea sito

Guadagnare con un blog. Davvero possibile?

Prima che come guadagnare con un blog, in questo corso-percorso, è indispensabile sapere cosa sia un blog. Innanzitutto il nome deriva da weblog. E’ una raccolta di articoli, definiti “post”, che vengono organizzati in maniera predefinita per tempo, cioè data ed orario. Con l’ultimo post inserito visualizzato per prima. Un blog può parlare di qualsiasi argomento. E’ utile, solitamente, che si rivolga ad una nicchia (ossia una specifica categoria di lettori e/o consumatori) facente parte di una tua passione, un tuo interesse, una tua competenza. Questo perché sarai tu a dover scrivere con continuità sul blog ed attirare lettori. E’ ovvio che ti risulti più facile parlare di qualcosa che conosci. Ti risulti meno stancante parlare di qualcosa che ti interessi (ma questo lo vedremo più in la).

come guadagnare con un blog

Gli argomenti del blog ed i post, vedremo però che possono essere organizzati anche in categorie e tramite un menù. Questo ci sarà utilissimo nel caso aprissimo un blog che parli di vari argomenti o che voglia evidenziare alcuni di questi post per svariati motivi. Il blog a differenza di un sito web risulta più dinamico ed interattivo. Mentre un sito web è più statico, le sue pagine non cambiano mai e dove i lettori difficilmente possono interagire. Il blog ha argomenti e pagine sempre in cambiamento, si rinnova e permette una interazione maggiore dei lettori.

Diventa un blogger

Il blogger non è solo colui che scrive i post del suo blog. Un bravo blogger, innanzitutto, è colui che è capace di creare una comunità. Il blogger interagisce con i suoi lettori lasciando sotto gli articoli aree di commenti. Permette l’iscrizione dei lettori al suo blog e li tiene aggiornati. Fa ricerche su argomenti per scrivere post che, oltre a suscitare l’interesse del pubblico, risultino utili a chi li legge.

guadagnare online

Aggiornare puntualmente il proprio blog è un dovere. Il blogger non è un giornalista asettico che si limita a riportare fatti di cronaca. Il blogger sviluppa una sua opinione, condivide il suo punto di vista con i lettori, è capace di suscitare un dibattito su un argomento. E’ capace di utilizzare al meglio gli strumenti del web come i social, la Seo, ed altri che comunque vedremo in futuro.

Guadagnare con un blog

Non dobbiamo perdere di vista questo obiettivo. per capire come guadagnare con un blog è importante capire la mentalità dei propri visitatori. E’ necessario, come vedremo in futuro, fare anche una scrematura di visitatori. Creare una sorta di setaccio che ci permetta di “agganciare” solo visitatori che potrebbero potenzialmente diventare nostri “consumatori”. E’ necessario tenere presente questo punto fondamentale perché noi non vogliamo creare un blog come hobby ma, bensì, farne un nostro strumento di guadagno. La maggior parte delle persone che compiono ricerche su internet lo fanno per due ragioni fondamentali:

  • ho una domanda ed ho bisogno di una risposta
  • ho un problema e mi occorre una soluzione

L’argomento o gli argomenti del nostro blog dovrebbero, in qualche modo, sempre tenere presente le esigenze dei nostri visitatori. Solo così si potrà acquistare la loro fiducia, ci si potrà creare una reputazione, si potrà far fruttare al meglio il nostro strumento di guadagno.

Come guadagnare con un blog

Prima di capire anche tecnicamente come aprire un blog, che nome dargli, quali argomenti scegliere è giusto capire in che modo si può guadagnare.

Con qualsiasi blog è possibile creare una propria rendita, un reddito passivo. Il reddito passivo è una entrata di denaro che si ripete più volte nel tempo senza che noi dobbiamo ripetere il “lavoro”. Questo è il nostro obiettivo. Creare un blog efficace con argomenti in grado di attrarre visitatori che genererà reddito passivo. Che, dopo uno lavoro più intenso nei primi giorni, ci permetta tutto questo con un piccolo impegno settimanale.

Metodi per guadagnare con un blog

  • Vendita di prodotti e servizi
  • Siti web con membership
  • Vendere i tuoi prodotti informativi
  • Consulenza
  • Inserire pubblicità
  • Affiliate Marketing

Questi sono i metodi più comuni e, se vogliamo, facili per crearsi un reddito passivo dal proprio blog. Per compiere i passi successivi cioè dare un nome al blog, sceglierne gli argomenti o l’argomento è necessario focalizzarsi su questi metodi. Hai bisogno di capire su quali di questi metodi vorrai focalizzarti ed impegnarti per creare la tua rendita passiva. Ti lascio il tempo per pensarci…

Ti potrebbe interessare anche...